Categorie

Sono iscritto come installatore dall’anno 2000, ho avuto e ho tutt’ora un responsabile tecnico. La mia domanda è, se il mio responsabile tecnico si dimette io posso andare avanti senza responsabile tecnico oppure devo averne per forza uno? Salvatore Agresta No, l’impresa deve avere un responsabile tecnico. Ai sensi...

Leggi tutto

Se il responsabile tecnico è socio ma non è legale rappresentante può firmare in “dichiarante”? anonimo Il Dichiarante che firma la Dichiarazione di conformità è, come specificato all’inizio del modulo di cui all’Allegato I decreto 37/08, il titolare o il legale rappresentante dell’azienda installatrice così come desumibili dal Certificato...

Leggi tutto

Nel 2002 ho aperto una ditta di impianti e avevo tutte le lettere tramite il mio ingegnere perchè la camera di commercio avendo gli anni in regola ma non continuativi non ha voluto dare l’abilitazione 46/90. Nel 2005 il mio consulente leggendo il contratto di partecipazione con l’ingegnere che...

Leggi tutto

Da anni sono abilitato alla lettera “A” del decreto 37/08 ma purtroppo nonostante un diploma di installatore apparecchiature elettriche ed elettroniche (secondo me a causa di qualche “errore” iniziale in camera di commercio) sono abilitato solo alla lettera “A” del decreto. Ovviamente sarei interessato anche alla lettera “B”: ho...

Leggi tutto

Vorrei chiarimenti in merito alla figura del responsabile tecnico. Dopo quanto tempo decade tale figura e i requisiti passano all’ impresa? Posso io essendo iscritto all’albo dei periti industriali essere titolare e responsabile allo stesso tempo?  Bruno De Stefano Le imprese abilitate l’installazione, la trasformazione e l’ampliamento degli impianti...

Leggi tutto