Categorie

Sto avviando una società che si occuperà, tra le altre cose, di installazione di impianti elettrici, di climatizzazione e domotica. il responsabile tecnico deve essere assunto per forza come dipendente della società o può entrare in società ed espletare tutte le sue attività senza limiti o restrizioni? Valeria Contardo...

Leggi tutto

Se il responsabile tecnico è socio ma non è legale rappresentante può firmare in “dichiarante”? anonimo Il Dichiarante che firma la Dichiarazione di conformità è, come specificato all’inizio del modulo di cui all’Allegato I decreto 37/08, il titolare o il legale rappresentante dell’azienda installatrice così come desumibili dal Certificato...

Leggi tutto

Nel 2002 ho aperto una ditta di impianti e avevo tutte le lettere tramite il mio ingegnere perchè la camera di commercio avendo gli anni in regola ma non continuativi non ha voluto dare l’abilitazione 46/90. Nel 2005 il mio consulente leggendo il contratto di partecipazione con l’ingegnere che...

Leggi tutto

Da anni sono abilitato alla lettera “A” del decreto 37/08 ma purtroppo nonostante un diploma di installatore apparecchiature elettriche ed elettroniche (secondo me a causa di qualche “errore” iniziale in camera di commercio) sono abilitato solo alla lettera “A” del decreto. Ovviamente sarei interessato anche alla lettera “B”: ho...

Leggi tutto

Vorrei chiarimenti in merito alla figura del responsabile tecnico. Dopo quanto tempo decade tale figura e i requisiti passano all’ impresa? Posso io essendo iscritto all’albo dei periti industriali essere titolare e responsabile allo stesso tempo?  Bruno De Stefano Le imprese abilitate l’installazione, la trasformazione e l’ampliamento degli impianti...

Leggi tutto