Categorie

Avendo realizzato un nuovo impianto elettrico condominiale (illuminazione e servizi), le montanti di appartamento, pur passando nelle cassette di derivazione comuni, non sono rientrate nel rifacimento e che quindi ricadranno negli oneri dei singoli proprietari… Non avendo, tutte le abitazioni, dichiarazioni di conformità degli impianti, posso rifiutarmi di connettere...

Leggi tutto

Mio fratello abita in un grosso condominio. Quando tocca i rubinetti del bagno prende la scossa. La scossa si avverte distintamente ed è rilevante. Non credo si possa trattare di elettricità statica. Il suo impianto è dotato di interruttore differenziale da 30 mA (provato, funziona) e l’impianto di terra...

Leggi tutto

E’ stata pubblicata a Giugno la Variante V1 alla 64-18 “Effetti della corrente elettrica attraverso il corpo umano e gli animali domestici – Parte 1: Aspetti generali“. La presente ìmodifica ed aggiunge alcuni articoli della Norma base; in particolare: – estende la frequenza applicabile da 2 kHz a 150 kHz;  chiarifica...

Leggi tutto

Il ministro Sacconi, appena ricevuto il mandato, aveva subito dichiarato che il Testo Unico andava modificato per “correggere i molti errori materiali e tecnici presenti nel decreto legislativo 81/2008” e per giungere al “perfezionamento del quadro normativo, composto da ben 306 articoli e vari allegati che non sono sempre...

Leggi tutto

Il testo finale del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 ha contribuito a riorganizzare un quadro normativo esistente e fortemente frastagliato in materia di salute e sicurezza dei lavoratori durante lo svolgimento delle proprie mansioni. La tematica degli impianti e delle apparecchiature elettriche è stata inserita nel Capo...

Leggi tutto