Categorie

QUESITO TECNICO
Due unità abitative: progettino o progettone?

Impianti elettriciAlimentazione appartamenti: n.1 P = 4,5 kW – 230 V – 50 Hz e n. 1 P = 6 kW 230 V – 50 Hz.
Stesso cliente ma n.2 PoD distinti: due appartamenti uno sopra l’altro. Il decreto 37/08 prevede il progetto per potenze di P > 6 kW o appartamenti con superficie > 400 mq. Il progetto fa riferimento al POD e non al cliente. Credo di interpretare giusto.

Per. Ind. Damiano Colpo

impianti elettriciLe potenze non si sommano anche se gli appartamenti sono uniti. Le superfici invece “si sommano“, solo se l’unità abitativa è unica:

Caso 1 – unità abitative divise:
Unità A 400 m2, unità B 100 m2: “progettone” per “A”, “progettino” per B (Rif. “progetino e progettone“);
Unità A 250 m2, unità B 250 m2: due “progettini”.

Caso 2 – unica unità:
Unità A 150 m2, unità B 150 m2: “progettino”;
Unità A 250 m2, unità B 250 m2: “progettone”;

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.