Categorie

L’impianto elettrico (dispositivi di protezione, linee elettriche,..) per le stazioni di ricarica auto elettrice in abitazione privata sono soggette a progettazione da parte di un professionista iscritto all’albo, indipendentemente dalla potenza contrattuale del contatore, oppure anche loro rispettano il limite dei 6kW di potenza? Per. Ind. Davide Orsi La...

Leggi tutto

Sto adeguando l’impianto elettrico di un abitazione che diverrà un museo. Sarà quindi luogo privato dedicato ad un pubblico seppur ristretto. Chiedo: 1- è necessario un progetto? 2- in quanto luogo frequentato da visitatori e studenti, necessita di impianto rilevazione fumi o almeno di pulsanti antiincendio e, quindi di...

Leggi tutto

In un condominio con parti comuni chiedono installazione di GRUPPO ELETTROGENO con potenza pari a max 6 kVA con alimentazione a 230V/50Hz e QE Gruppo di Commutazione automatica Per quanto riguarda il DM 37 22/01/2008 ho valutato di comportarmi nel seguente modo: – se allaccio per impianto parti comuni...

Leggi tutto

Se realizzo un quadro elettrico di un’abitazione sotto i 200 mq con magnetotermico generale 32/A che protegge una line da 10 mmq ma la potenza contrattuale al contatore e di 4,5 kW come mi devo comportare con il progetto dell’impianto, fa fede la potenza contrattuale o il dimensionamento del...

Leggi tutto

In una Cabina MT/BT occorre sostituire un Trasformatore in Olio da 315kVA Yyn11 (del 1970) con uno da 630kVA Dyn11 15kV in Resina. Per questo tipo di attività occorre progetto a cura di professionista abilitato? Ivan Francesco Civati Sì. L’attività prospettata, se l’impianto rientra nell’ambito di applicazione del decreto...

Leggi tutto