Categorie

QUESITO TECNICO
Quadro nuovo e lampade nuove… posso tenere i vecchi cavi?

impianti elettriciNell’ambito di un adeguamento dell’illuminazione di emergenza in un edificio industriale (impianti realizzati nei primi anni ’90), risulta necessario rifare il quadro di distribuzione della sezione illuminazione. L’ipotesi è di non modificare la rete distributiva dell’illuminazione normale (cavi e blindoluce), collegando i cavi esistenti al nuovo quadro. E’ possibile?
La sezione di illuminazione di emergenza (centralizzata) viene fatta completamente nuova.

Ing. Andrea Spanevello

impianti elettriciSe blindo e cavi “sono buoni” (e compatibili con le performance antincendio richieste dal contesto) è possibile mantenerli in esercizio.

Comments ( 1 )

  • Marco

    L’adeguamento è possibile a condizione che siano verificate almeno alcune condizioni della rete di distribuzione dell’illuminazione pubblica mediante prove strumentali e analitiche seguenti:
    – Verifica che il grado dell’isolamento dei circuiti sia compreso entro i limiti previsti dalla norma;
    – Verifica che i circuiti siano protetti dalle sovracorrenti ed in particolare che siano in grado di tollerare l’energia specifica lasciata
    passare dal sistema di protezione installato nel quadro;
    – Verifica che il sistema adottato per la protezione dalle tensioni di contatto indirette, sia efficiente e coordinato con il sistema di protezione adottato.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>