Categorie

Si chiede un Vostro parere circa la problematica di seguito riportata: In un ufficio di estensione di circa 800 mq presenta n. 2 quadri elettrici (A e B) che servono due zone distinte dello stesso, la proprietà ha intenzione di suddividere in due l’ufficio e rendere le due parti...

Leggi tutto

1) In quale Norma (e capitolo) posso trovare indicazioni in merito alla separazione delle sezioni “Normale, Continuità e Sicurezza” all’interno di un quadro di distribuzione? 2) Anche le morsettiere devono essere “segregate” in base alla sezione di appartenenza? 3) Il morsetto utilizzato per il neutro deve avere il colore...

Leggi tutto

C’è una normativa che determina il cablaggio delle spie di presenza rete nei quadri elettrici? Le spie di segnalazione devono essere cablate a monte o a valle dell’interruttore generale? Quando è obbligatoria la loro installazione? Giordano Piras La norma di riferimento per i quadri elettrici è la CEI EN 61439-1. Non vi...

Leggi tutto

Quando vi è un obbligo normativo l’installazione di un dispositivo generale in un quadro elettrico? anonimo * Sostanzialmente mai. Non vi sono specifici obblighi normativi nel merito, si veda anche la Norma CEI EN 61439-1 e Guida CEI 121-5. QUI può leggere una serie di contenuti pubblicati da NT24...

Leggi tutto

Se si modifica un Quadro Elettrico, aggiungendo ad esempio degli interruttori va ri-certificato interamente in Q.E. Per tale certificazione, è corretto riconoscere all’impresa un corrispettivo economico, oppure come tutte le certificazioni deve essere compresa nel prezzo del lavoro di fornitura e posa in opera dei materiali? Ing. Daniele Cardelli...

Leggi tutto