Categorie

QUESITO TECNICO
Niente dichiarazione: quale escamotage?

impianti elettriciMi è stato richiesto di redigere una dichiarazione di rispondenza su di un impianto realizzato circa due anni fa e per il quale la ditta installatrice ha rilasciato la dichiarazione di conformità ma non il progetto elettrico (senza indicarlo neanche nella stessa).
Come posso “sanare” questa situazione considerando che la dichiarazione di rispondenza non posso rilasciarla in quanto l’impianto è post 2008; il progetto inesistente non è ovviamente possibile redigerlo con data antecedente la dichiarazione di conformità e la ditta non è più reperibile sul mercato.

Antonio Rocco

La dichiarazione di rispondenza non può essere rilasciata per impianti installati dopo l’entrata in vigore del decreto 37/08.
A nostro parere un metodo logico per risolvere il problema è quello di realizzare una verifica degli impianti, redigere un progetto di adeguamento degli stessi, eseguire le necessarie opere di rinnovo e di adeguamento e far rilasciare da impresa abilitata una nuova dichiarazione di conformità.

Comments ( 2 )

  • Enrico

    Buongiorno, se l’impianto è a posto, piuttosto che far spendere dei soldi al cliente per effettuare adeguamenti non indispensabili, non si potrebbe emettere una dichiarazione di rispondenza ai sensi della legge 186 del 1968?

  • Emilio

    @ Enrico
    Secondo me no, perchè dichiareresti il falso.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.