Categorie

QUESITO TECNICO
Ristrutturazione senza opere edili: nuovo impianto?

dichiarazione di conformità

In fase di ristrutturazione totale appartamento eseguendo nuovo impianto elettrico, la sostituzione dei montanti di sezione 4 mmq N07V-K potrebbe risultare un problema. In questo caso come mi posso comportare per il rilascio della Dichiarazione di Conformità?

Vadim Fadda – IEL Impianti

La norma CEI 64-8 Art. 37.3.1 prescrive che la sezione del montante, che collega il contatore all’unità abitativa, non deve essere inferiore a 6 mm². La prescrizione è applicabile ai nuovi impianti e ai rifacimenti completi di impianti esistenti in occasione di ristrutturazioni edili dell’unità immobiliare.
Nel caso il montante esistente non possa, per diverse ragioni, essere sostituito la soluzione è quella di informare il committente della “carenza” evidenziata, dell’impossibilità della sostituzione e valutare a mezzo delle formule canoniche la portata dei conduttori, dimensionare le relative protezioni dal sovraccarico e dal corto circuito dei conduttori esistenti in rapporto alla potenza impegnata e prelevabile della fornitura.
La documentazione attestante i dimensionamenti deve essere allegata alla dichiarazione di conformità. Dovranno inoltre essere specificati i limiti dell’intervento.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.