Categorie

QUESITO TECNICO
Cavi RF: soggeti a regolamento CPR!?

~DMi occupo di ingegneria Radio RF per radio Cellulari. Avrei una domanda semplice ma che i costruttori di cavi RF nello specifico Jumper RF da 1/2″ mi danno tutti la stessa informazione “non sono da ritenersi classe CPR poichè cavo non permanente”, ma sulla normativa non menziona nulla su questo tipo di caso Jumper dalla calata all’antenna o RBS non applicabile CPR.
dove riporta sulla normativa CPR l’informazione che i jumper non sono impattati da tali classi?

Federico Casaccia

~RSono soggetti all’applicazione del regolamento CPR ovvero a decreto 106/17 i cavi incorporati in modo permanente in opera da costruzione o in parte di esse e la cui prestazione incide sulle prestazioni delle opere di costruzione (art. 2 comma 1 Regolamento CPR). Per opere di costruzione si intendono gli edifici e le opere di ingegneria civile così come indicati nell’ art. 2 comma 3 Regolamento CPR. Se le strutture e/o le antenne utilizzate per la telefonia non rientrano nelle opere di ingegneria civile i cavi da utilizzare nelle stesse non sono soggetti al regime CPR.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.