Categorie

GSE
Incentivi per la mobilità sostenibile: fino a 6 kW “gratis”

Dal 1° luglio 2021 l’ARERA “Autorità di Regolazione per Energia Reti Ambiente”, consente di aumentare gratuitamente la potenza delle utenze private per ricaricare i veicoli elettrici durante la notte, la domenica e nei festivi, senza costi aggiuntivi e senza rivolgersi al proprio fornitore. Tale opportunità rimarrà valida fino al 31 dicembre 2023.
Il servizio è gestito dal GSE, il Gestore dei Servizi Energetici.
È possibile effettuare la richiesta on line accedendo all’area clienti del sito web del Gestore (gse.it). Per il periodo della sperimentazione sarà possibile ricaricare il proprio veicolo elettrico avendo la disponibilità di una potenza di circa 6 kW, di notte, di domenica e negli altri giorni festivi, senza dover richiedere un aumento di potenza al proprio fornitore di energia elettrica, quindi senza dover sostenere costi fissi aggiuntivi dovuti all’incremento della potenza.
Lo scopo della sperimentazione è promuovere la ricarica “intelligente” dei veicoli elettrici in modo compatibile con le caratteristiche delle reti elettriche esistenti, sfruttando le potenzialità offerte dai misuratori elettronici e dai dispositivi di ricarica più avanzati, in grado cioè di regolare la velocità di ricarica sulla base di comandi forniti da attori esterni (ad esempio da aggregatori o dal distributore locale, previa autorizzazione del cliente), oppure in modo automatico.

 

 

Comments ( 3 )

  • arthemis

    Alla domanda presentata sull’apposito portale GSE occorre allegare la “Dichiarazione di conformità dell’installazione del dispositivo di ricarica rilasciata ai sensi del DM 37/08”

  • bruno pinto

    Vorrei sapere se anche la bolletta non cambia sul fisso della potenza impegnata ,oltre i consumi ovviamnte.

  • arthemis

    @Bruno: no, non cambia la potenza impegnata contrattuale, e di conseguenza la spesa €/kW in bolletta, anche se durante le ore notturne aumenta il prelievo da rete

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>