Categorie

QUESITO TECNICO
Pulsante d’allarme in bagno a 2,23 metri da terra

~DDovrei installare un tirante allarme che si trova in zona 1 (ho una doccia a pavimento) e ad un’altezza pari a 2,23 m. Che caratteristiche deve avere per poterlo installare in tale zona? 

Carla Ragnoli

~RIl pulsante installato in zona 1 deve essere alimentato da una sorgente SELV a tensione entro 12 V se in corrente alternata o 30 V se in corrente continua. Due centimetri più in alto il pulsante può essere alimentato a 230 V (il tirante isolante può entrare in zona 1). Ricordiamo che la Norma CEI 64-8 non prescrive l’installazione del pulsante di allarme a tirante nei locali da bagno, il dispositivo è richiesto nei locali accessibili al pubblico (abbattimento delle barriere architettoniche) e negli alberghi (per l’ottenimento delle stelle, anche solo una).

 

 

Comments ( 1 )

  • Nei locali contenenti vasche o docce, l’altezza della zona 1 si ferma a 2,25m rispetto al pavimento.
    Qualora l’altezza del piatto vasca/doccia si trovi ad oltre 15 cm dal pavimento, la zona 1 si estende a 2,25m rispetto al fondo della vasca/doccia.

    Nel tuo caso sei in zona 1, quindi il circuito del tirante va realizzato SELV a 12V.
    Se la parte inferiore del pulsante a tirante si fosse trovata 2 cm più in alto, saresti stato fuori da qualsiasi zona di rispetto, quindi avresti potuto fare il circuito alla tensione che preferivi, ad esempio a 230V.

    Alessio Piamonti

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.