Categorie

QUESITO TECNICO
Installazione di prese in prossimità di lavandini e lavelli

~DE’ possibile avere un riferimento di norma o di legge per quanto riguarda le distanze da rispettare per l’installazione di prese a spina di tipo domestico o similare dai lavelli di cucine e gabinetti? Nella sezione 701 della 64-8 “bagni e docce” non c’è alcun riferimento, inoltre non si fa riferimento al lavello della cucina. Come bisogna comportarsi? Grazie.

Demis Carminati via form 

~RNon esiste una distanza “di norma” da rispettare per l’installazione di prese in prossimità di lavandini, lavelli, ecc. La Norma CEI 64-8 individua delle distanze di rispetto da vasche da bagno e da docce non solo per la presenza di acqua, ma anche e soprattutto perchè è ragionevole pensare che la persona in vasca o in doccia sia in condizioni sfavorevoli per quanto concerne il rischio elettrico (è verosimilmente nuda e bagnata).
Tale condizione non si verifica in prossimità del lavello della cucina, per cui la Norma considera una cucina ambiente ordinario: le prese possono quindi essere installate in prossimità del lavello della cucina, secondo le esigenze del cliente. Lo stesso discorso vale per il lavandino in bagno.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.