Categorie

QUESITO TECNICO
Campo di applicazione della dichiarazione di rispondenza

~DPer un impianto elettrico di una villa realizzata lo scorso anno il costruttore (fallito pochi mesi dopo la vendita) non ha rilasciato la documentazione necessaria (progetti e dichiarazioni). Ora vorrei mettere in vendita la casa ma il perito non vuole fare la rispondenza secondo legge 37-8 perchè la casa è nuova. l’installatore dice di dover cambiare il quadro per fare la dichiarazione da zero. non so come comportarmi e perciò mi rivolgo a voi. aiutatemi se possibile.

Anonimo via Form

~RLa dichiarazione di rispondenza può essere fatta solo per impianti realizzati prima dell’entrata in vigore del DM 37/08 (marzo 2008), fermo restando che l’immobile può comunque essere venduto anche in assenza di documentazione (Dichiarazione di conformità), può comunque richiedere ad un professionista (Perito o Ingegnere iscritto all’albo professionale, nell’ambito delle specifiche competenze) una relazione tecnica che attesti la conformità dell’impianto.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.