Categorie

QUESITO TECNICO
Diritto di ritenzione e dichiarazione di conformità

impianti elettriciSe un cliente non conclude i pagamenti alla fine dei lavori posso evitare di fornire la dichiarazione di conformità fino alla conclusione della controversia?

Salvatore 

No. Alle attività di installazione non si applica il diritto di ritenzione di cui all’art. 2756 Codice Civile. Deve rilasciare la Dichiarazione di conformità secondo le modlaità dell’art. 7 e art. 11 decreto 37/08. Le conviene inserire delle clausule di risoluzione espresse nel contratto. Ad esempio può prevedere pagamenti a vari stati di avanzamento lavori, e lasciare come ultimo sal l’esecuzione delle verifiche iniziali al fine del rilascio della dichiarazione. In questo modo, qualora i pagamenti non fossero coerenti con quanto pattuito, può risolvere il contratto senza eseguire le verifiche e rilasciare la dichiarazione.