Categorie

QUESITO TECNICO
Ricarica auto elettrica: progettino o progettone?

piccole modificheL’impianto elettrico (dispositivi di protezione, linee elettriche,..) per le stazioni di ricarica auto elettrice in abitazione privata sono soggette a progettazione da parte di un professionista iscritto all’albo, indipendentemente dalla potenza contrattuale del contatore, oppure anche loro rispettano il limite dei 6kW di potenza?

Per. Ind. Davide Orsi

impianti elettriciLa “potenza impegnata” identificata dal decreto 37/08 non fa riferimento agli apparecchi utilizzatori ma al dimensionamento dell’impianto. Fino a 6 kW il progetto di un apparato di ricarica in un ambiente ordinario può essere predisposto da responsabile tecnico di impresa installatrice.