Categorie

QUESITO TECNICO
Ristrutturazione di un reparto di degenza medica

Per la ristrutturazione completa di un reparto di degenza medica in una struttura a maggior rischio di incendio effettuata nel 2008, la distribuzione orizzontale e verticale del reparto è stata effettuata utilizzando cavi multipolari FG7OR. Oggi si vuole intervenire nello stesso reparto, ristrutturando completamente e solamente tutte le camere di degenza, mantenendo la stessa distribuzione con cavi FG7OR. Le domande sono le seguenti:

1. all’ epoca del primo intervento, anno 2008, è stato corretto l’utilizzo del cavo FG7OR, oppure era necessario l’utilizzo del cavo FG7OM1?;
2. adesso, dovendo fare un intervento così radicale, normativamente si possono continuare ad utilizzare i vecchi cavi FG7OR oppure si è obbligati a sostituire la distribuzione con i nuovi cavi CPR FG16OM16?

Massimo Dal Chiele

Ai sensi del Regolamento CPR 305/11 non risulta necessario sostituire i cavi esistenti.
Ai sensi della Norma CEI 64-8/7 Sezione 751, l’installazione di cavi FG7OM1 0,6/1 kV a bassa emissione di fumi e gas tossici era scelta del progettista degli impianti in rapporto alle condizioni di posa e alle dimensioni del fascio di cavi.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>