Categorie

QUESITO TECNICO
Illuminazione pubblica in classe II

Mi occupo di pubblica illuminazione e ho visto che ora si stanno installando plafoniere e corpi illuminanti a doppio isolamento, quindi non ho più la messa a terra sui pali: a questo punto la corrente di guasto del differenziale di quanto deve essere? Io presumo di 0.03, ma attendo un vostro parere.

Domenico Incitti

Negli impianti classificati a doppio isolamento, ai sensi dell’art. 413.2, l’installazione di una protezione differenziale non è necessaria sia tecnicamente che dal punto di vista normativo.

Comments ( 3 )

  • Domenico

    Per definire un impianto di pubblica illuminazione a doppio isolamento, è sufficiente che la sola armatura sia di classe 2 ignorando tutto il resto dell’impianto?
    Dico questo perché in molti impianti datati di pubblica illuminazione non sempre si è sicuri che tutti i componenti dell’impianto siano a doppio isolamento.
    Come ci si dovrebbe comportare i questi casi per la messa a terra e per il differenziale?

  • admin

    tutto l’impianto deve assicurare un isolamento rinforzato equivalente al doppio isolamento (cavi, lampada, quadri, ecc.)

  • Noi abbiamo riqualificato a led 129000 armature tutte con telecontrollo e nuovi quadri con differenziale regolabile a riarmo automatico,le linee parecchie ne abbiamo sostituite per essere in Cl2 . Differenziale tarato 0,3

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>