Categorie

QUESITO TECNICO
Studio tatuatore e obbligo di progetto

~DIn uno studio tatuaggi è obbligatorio redigere il progetto da parte di un tecnico abilitato?

Vincenzo Ricca (via form)

~RGli studi dove svolgono la loro attività i tatuatori non sono da intendersi locali ad uso estetico (Legge 4 gennaio 1990, n. 1). Il progetto deve essere redatto da un professionista iscritto agli albi professionali solo se la potenza impegnata è superiore a 6 kw o qualora la superficie superi i 200 mq.

Comments ( 3 )

  • D'Antuono Gabriele

    Vorrei un chiarimento in merito.
    Il locale quindi non si configura come ambiente ad uso medico di tipo 1
    quindi soggetto ad obbligo di progetto in quanto parzialmente
    provvisto di locali soggetti a normativa specifica 64-8 / 7 ?

    Grazie.

  • admin

    Uno studio dove si eseguono tatuaggi senza dubbio non è un locale medico. Non è neppure locale per uso estetico ai sensi della Legge 01/90. Per questi motivi può essere classificato come ambiente ordinario. Niente sezione 710.

  • D'Antuono

    Grazie

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.