Categorie

QUESITO TECNICO
Colore dei cavi e nuove tabelle

impianti elettriciIn questi giorni mi trovo a discutere con alcuni colleghi in merito alla colorazione dei cavi FS17 da utilizzare in ambito civile. La nuova normativa CEI EN 60445-2018 che entrerà in vigore totalmente nel prossimo settembre 2020 cita in una tabella, come colori da utilizzare, il nero, marrone, grigio, per le fasi, blu per il neutro e giallo-verde come conduttore di terra. La tabella non comprende tutti gli altri colori che siamo abituati ad utilizzare per gli usi generali, il viola, rosa, rosso, bianco, arancio, pur non vietandoli espressamente. Vorrei sapere se un impianto realizzato dal settembre 2020 con questi colori può essere certificato come realizzato a norma.

Emilio Micheli

impianti elettriciLa norma CEI EN 60445-2018 non entra in vigore nel prossimo settembre 2020, è già in vigore e sostituisce l’edizione 2011-07 che rimane applicabile in contemporanea sino al 8.09.2020. Entro tale data devono essere ritirate le eventuali Norma nazionali contrastanti la CEI EN 60445-2018.
Di fatto le prescrizioni di cui all’art. 6 “Individuazione mediante colori” non cambiano nulla di quanto già indicato e prescritto nella Norma CEI 64-8/5 Cap. 513 e della Tabella CEI UNEL 00722.
L’art. 6.1 della CEI EN 60445-2018 permette per l’individuazione dei conduttori l’uso dei seguenti colori: nero, marrone, rosso, arancione, giallo, verde, blu, viola, grigio, bianco, rosa, turchese. Permane l’obbligo di utilizzare il colore Blu per il conduttore di neutro e del Giallo/Verde per il conduttore di protezione.
L’art. 6.2.3 indica che si preferiscano per l’identificazione dei conduttori di fase nei sistemi in corrente alternata i colori Nero, Marrone, Grigio. Come potrà constatare da una lettura attenta del testo normativo quanto da lei chiesto è attuabile.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.