Categorie

QUESITO TECNICO
Derivazioni in cavo di sezione inferiore

illuminazione stadioQuando si adottano derivazioni in cavo o corde di sezione minore, da barre di distribuzione all’interno di quadro BT è obbligatorio considerare la I2t in caso di c.to c.to anche sul conduttore flessibile derivato da esse? Basta limitare la corrente di c.to c.to dei cavi derivati con espedienti di isolamento? La norma indica degli obblighi?

Stefano Garani

Deve essere sempre rispettata per tutti i componenti del cablaggio la nota condizione I2t < K2S2 oltre a verificare per le connessioni flessibili gli sforzi elettrodinamici.
No, la limitazione della corrente di c.to c.to è possibile solo dal dispositivo di protezione posto a monte della connessione/derivazione.
Per ogni verifica nel merito si rinvia all’art. 9.3 della Norma CEI EN IEC 61639 – 2020 e alla relativa Appendice Normativa “M”