Categorie

QUESITO TECNICO
Una comunicazione… fuori dal comune…

impianti elettrici“Non è stata prodotta la procura speciale degli impiantisti che hanno redatto la dichiarazione di conformità alla regola dell’arte”. Sopra descritto è quello che mi chiede il COMUNE DI MILANO altre a quanto già inviato cioè dichiarazione di confromità secondo 37/08. Di cosa si tratta?

Per. Ind. Damiano Colpo

Da quanto riportato non è chiaro il motivo della richiesta e la procedura alla quale è collegata.
La richiesta del Comune di Milano potrebbe essere riferita alla procura speciale per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica delle pratiche allo sportello unico per l’edilizia (ai sensi art. 1387 Codice Civile e art. 5 c.1 del DPR 380/2001 ovvero per la presentazione telematica della dichiarazione di conformità degli impianti.
Altra ipotesi potrebbe essere quella di rilascio di procura speciale nel caso in cui l’imprenditore individuale non fosse stato in possesso dei requisiti tecnico professionali di cui al DM 37/08 ed abbia conferito l’incarico ad un soggetto terzo, in possesso dei requisiti, a mezzo di apposita procura. Detta procura deve essere comparabile a quella institoria e quindi “speciale” perché in caso contrario il soggetto “procuratore” non avrebbe titolo per l’abilitazione dell’impresa.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>