Categorie

QUESITO TECNICO
B&B e modifiche all’impianto elettrico: serve il differenziale?

impianti elettriciDevo alimentare in un B&B tre quadri elettrici di tre ambienti differenti appartenenti ad un unica utenza (circa 150 mq.) Il contratto Enel sarà aumentato a 4,5 kW. Ho pensato di collegare la montante proveniente dal contatore direttamente in un MT non differenziale che fungerà da generale, a valle del MT collegherò in parallelo tre differenziali (1 per ogni quadro naturalmente). Il mio quesito è: ho l’esigenza di mettere un MTD a valle del contatore o va bene anche un MT? Il collegamento sarà funzionale e, soprattutto, a norma?

Renato Troncone

Se non sono presenti masse nel tratto dal contatore fino alle partenze il differenziale non serve. Ai fini della Norma CEI 0-21 “regole tecniche per la connessione alle reti di bassa tensione” la soluzione prospettata è accettabile.
Ricordiamo che l’impresa installatrice che eseguirà i lavori dovrà rilasciare dichiarazione di conformità e progetto (progettino) firmato dal responsabile tecnico.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>