Categorie

QUESITO TECNICO
Quadro condominiale alimentato da due contatori

illuminazione stadioIn un condominio il quadro delle parti comuni che alimenta luce scale, ascensore, cantine e centrale termica è servito da due contatori, uno trifase e uno monofase (il secondo alimenta la sola centrale termica). Questa situazione è a norma o conviene creare un quadro a parte per quest’ultima utenza?

anonimo

Non esiste alcuni divieto specifico. Nello stesso quadro possono coesistere circuiti alimentati da due sorgenti diverse. E’ necessario però darne evidenza a chi dovesse accedervi (per attività di manutenzione o altro) ad esempio mediante cartello monitore. A favore della sicurezza è possibile dotare il quadro di interblocco in modo da poter accedere alle parti attive solo dopo aver sezionato tutte le sorgenti di alimentazione.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>