Categorie

Avendo realizzato un nuovo impianto elettrico condominiale (illuminazione e servizi), le montanti di appartamento, pur passando nelle cassette di derivazione comuni, non sono rientrate nel rifacimento e che quindi ricadranno negli oneri dei singoli proprietari… Non avendo, tutte le abitazioni, dichiarazioni di conformità degli impianti, posso rifiutarmi di connettere...

Leggi tutto

Sto valutando di schermare il mio appartamento dalle alte frequenze tramite vernice protettiva sulla superficie esterna che andrei a ricoprire poi con vernice decorativa. Tale vernice schermante richiede la messa a terra. Purtroppo l’edificio è sprovvisto di messa a terra, cosa che sto cercando di portare avanti a livello...

Leggi tutto

Allacciamento “abusivo” al cavo di terra di un condomino e alle tubature idriche: Rifacimento impianto elettrico. Condominio senza messa terra il singolo condomino decide di farselo per il suo appartamento. Successivamente ad altri lavori scopre che alla sua linea di messa a terra si sono attaccati altri condomini. Cosa...

Leggi tutto

E’ obbligatorio, per l’amministratore di un condominio senza portineria e quindi senza lavoratori dipendenti assunti, incaricare un professionista o uno studio tecnico per redigere al valutazione del rischio contro le scariche atmosferiche?  Carmine Duò No, non lo è. L’obbligo legislativo discende dall’applicazione dell’articolo 84 del DLgs 81/08, che si...

Leggi tutto

Mio fratello abita in un grosso condominio. Quando tocca i rubinetti del bagno prende la scossa. La scossa si avverte distintamente ed è rilevante. Non credo si possa trattare di elettricità statica. Il suo impianto è dotato di interruttore differenziale da 30 mA (provato, funziona) e l’impianto di terra...

Leggi tutto