Categorie

DOVIT
DOVIT: compatibile con Google Home, Amazon Alexa, Telegram e IFTTT

Dovit, azienda produttrice della piattaforma domotica DOVIT, è lieta di comunicare che il sistema professionale per la Smart Home DOVIT è compatibile con Google Home, Amazon Alexa, Telegram e IFTTT. Scegliere un sistema domotico DOVIT significa offrire non solo una soluzione efficiente, affidabile e sicura, ma anche una soluzione scalabile e aperta al mondo degli oggetti connessi: l’anello di congiunzione ideale tra un sistema affidabile e la soddisfazione degli utenti più esigenti.

Gestisci la tua casa Dovit con il controllo vocale di Google Home e Amazon Alexa

I proprietari della Smart Home DOVIT possono controllare tutti gli scenari, e quindi tutte le funzioni presenti nel proprio sistema domotico, con semplicità e affidabilità. Una soluzione indubbiamente rapida ed utile per controllare la propria casa. Immagina di entrare in casa con le mani occupate e poter accendere la luce con la voce o abbassare il volume della musica quando ti squilla il telefono. Immagina il vantaggio indiscutibile per tutte le persone che hanno disabilità motorie.

Google Home

Controlla le luci e tutti gli altri scenari, creati dall’applicazione Dovit, con la voce. I comandi possono essere dati tramite gli “smart speakers” o interagendo direttamente con il controllo vocale dal proprio smart phone.

Ok Google, accendi la luce del soggiorno
Ok Google, attiva lo scenario notte

Amazon Alexa

Controlla l’illuminazione e gli scenari, creati dall’applicazione Dovit, con la voce tramite gli altoparlanti collegati ad Amazon Alexa o interagendo con l’applicazione Alexa.

Alexa, spegni la luce in cucina
Alexa, attiva apri tutte le persiane

Personalizzazione della propria quotidianità con Google Home e Amazon Alexa

Il dialogo tra gli assistenti vocali e le funzioni della Smart Home DOVIT sono personalizzabili in ogni momento. Ad esempio, se dall’applicazione Dovit sono stati creati gli scenari “chiudi tutte le tapparelle”, “spegni tutte le luci” ed “abbassa la temperatura di un grado”, è possibile collegare tutte queste azioni ad un semplice comando tipo: “Alexa, io esco” o “Ok Google, buona notte” e tutte le funzioni scelte saranno richiamate.

Dal punto di vista della sicurezza, in ogni momento è possibile disabilitare alcune funzioni o il collegamento completo con un servizio. Inoltre, per collegare un account di un assistente vocale alla propria Smart Home DOVIT, è richiesta un’autorizzazione esplicita dal touch screen di casa al fine di garantire che l’associazione sia stata realmente richiesta dal proprietario.

Telegram

Con Telegram ricevi le notifiche in “push” senza avere l’app Dovit sempre attiva e comandi gli scenari con dei semplici messaggi. Telegram è un’applicazione di messaggistica istantanea che permette all’utente di ricevere tutte le notifiche in “push” dal proprio sistema domotico direttamente sull’applicazione Telegram. Il sistema domotico Dovit potrà inviare, ad esempio, notifiche dal sistema di allarme, dal sistema di manutenzione o semplicemente avvisarvi ogni volta che si apre una specifica porta. Tramite Telegram, inoltre, è possibile comandare ogni scenario semplicemente scrivendo un messaggio alla propria Smart Home.

Controlla gli oggetti connessi o crea le tue automazioni con IFTTT

Qualsiasi dispositivo o scenario connesso al sistema Smart Home DOVIT può essere definito come un’azione “That” da eseguire tramite il servizio IFTTT “Webhooks”.

Qualche esempio:

– Quando la mia pizza viene consegnata (Service Dominos), accendi la luce della cucina.
– Disegna un perimetro intorno alla tua casa per attivare gli scenari quando esci o quando entri nel
perimetro (Service Location).
– Se un servizio meteo rileva una temperatura esterna prevista inferiore a 2°, attiva lo scenario antigelo.
– Quando ricevi un evento di “fine ciclo di lavaggio”, invia un messaggio.

IFTTT integra molti sistemi che possono essere visualizzati qui.

Compatibilità richiesta

Per installare le licenze di attivazione IoT di DOVIT è necessario disporre di un impianto di Smart Home con un server di versione V.3.73 o successiva e una versione dell’applicazione Dovit 1.73 o successiva nonché uno smartphone con l’applicazione Dovit o un touch screen da parete Dovit. Gli altri prerequisiti sono: avere un account Dovit, attivato il controllo a distanza ed avere una connessione Internet, per utilizzare gli assistenti vocali Amazon Alexa o Google Assistant, è necessario un account utente standard Google o Amazon Alexa e un dispositivo che supporti Alexa o Google Home.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.