Categorie

QUESITO TECNICO
Fornitura MT o BT?

impianti elettriciRecentemente una società ha acquistato un fabbricato industriale dotato di cabina di trasformazione.
Nella cabina è installato un trasformatore in resina di 400 kVA, interruttore di protezione MT di tipo V.O.R., (quindi requisiti semplificati) ma manca il contatore in quanto lo stabile è stato dismesso da 9 anni.
La cabina è stata sottoposta a regolare manutenzione documentata sino alla dismissione del fabbricato.
Considerato che alla nuova proprietà è sufficiente una potenza massima disponibile di 50 kW, è stata richiesta al distributore una fornitura diretta in BT. Il commerciale del distributore ha proposto con fermezza che sarebbe stato più conveniente mantenere la fornitura in media tensione per motivi economici. (la potenza disponibile del precedente utente alimentato in media tensione è di 250 kW che essendo legati al fabbricato andrebbero ovviamente persi attivando una fornitura BT).
Essendo in ogni caso una nuova attivazione (manca il contatore), è consentito ripristinare la cabina come esistente o deve essere considerata una nuova installazione.

Paolo Bortolotto

impianti elettriciNon è obbligatorio mantenere la fornitura in media tensione, sulla convenienza economica complessiva del mantenimento della stessa per una potenza impegnata di 50 kW nutriamo molti dubbi.
Per le forniture con potenza impegnata inferiore a 100 kW la Norma CEI 0-16 (Tabella 4) indica che il livello di tensione della rete sia “Bassa tensione”.
La Norma CEI 0-21 indica all’art. 6.3 che per richieste di potenza superiore a 100 kW è facoltà de Distributore proporre la connessione in Media tensione. Nella Tabella 5 al medesimo articolo viene indicato che per potenze sino a 100 kW il livello di tensione della rete sia “Bassa tensione”.
Il collegamento della cabina preesistente è da considerarsi quale nuovo allacciamento. Dovrà essere presentata la DIDA e resa disponibile la documentazione attestante la manutenzione della cabina secondo CEI 0-15.
Il Dispositivo Generale e il Sistema di Protezione Generale dovranno essere sottoposti alle prove di cui all’Allegato B della Norma CEI 0-16 per essere considerati adeguati alle Regole Tecniche di Connessione secondo la Delibera ARERA-TIQE

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.