Categorie

QUESITO TECNICO
Responsabilità in caso di realizzazione di una parte di impianto

impianti elettriciIn un’area ad uso industriale di proprieta’ di un’unica azienda, ci sono piu’ capannoni privi di progetto e dichiarazione di conformità posso realizzare gli impianti di un nuovo capannone e redigere relativa dichiarazione di conformità e progetto (affidato a progettista) senza essere responsabile degli impianti esistenti? L’intervento riguarda esclusivamente la posa della linea dal contatore al quadro elettrico generale di distribuzione!

Quesito di un partecipante al corso di NT24 sulla dichiarazione di conformità

impianti elettriciDato per scontato il rispetto di tutti gli obblighi di cui al decreto 37/08 con le preventive verifiche di tutte le condizioni al contorno, e ipotizzato che gli impianti esistenti siano stati realizzati prima del 13 marzo 1990, siano conformi alla legislazione e normativa tecnica, siano regolarmente manutenuti, nulla osta redigere un progetto per la realizzazione dell’impianto elettrico di un nuovo capannone.
Ai sensi dell’art. 7 comma 3 nel progetto e nella dichiarazione di conformità del nuovo impianto elettrico deve essere “espressamente indicata la compatibilità tecnica con le condizioni preesistenti dell’impianto”.
Nel progetto devono essere indicati chiaramente i limiti di applicabilità del progetto e di “batteria” degli impianti.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.