Categorie

QUESITO TECNICO
Professionisti spariti e cliente “con il cerino in mano”!

Un cliente che mi chiama “abbandonato” dall’installatore e progettista. Impianto fatto, presi i soldi l’installatore e progettista scomparsi. Debbo fare la connessione ad Areti. Come mi regolo con la dichiarazione di conformità dell’impianto elettrico?
Io non posso redigere una dichiarazione di rispondenza, il mio elettricista non vuole farmi la dichiarazione di conformità (ed ha anche ragione, in quanto l’impianto non lo ha fatto lui, anche se da controllo effettuato è conforme)… che debbo fare? Consigli?

Ing. Marco Maria d’Erme

Purtroppo il decreto 37/08 non fornisce una risposta al suo problema. Dice bene: non è possibile redigere una dichiarazione di rispondenza, in quanto l’impianto è successivo al 37/08; non è possibile per un elettricista redigere una dichiarazione di conformità di un impianto non realizzato da lui. Dichiarerebbe il falso.
L’unica via percorribile è quella di farsi rilasciare quanto dovuto dai professionisti che hanno eseguito il lavoro, anche eventualmente per le vie legali (sigh!).

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.