Categorie

QUESITO TECNICO
Cavi FROR all’interno di un gruppo frigo

I cavi FROR sono ammessi all’interno di un gruppo frigo (cablaggio interno) che verrà installato sul tetto di un edificio? Dal punto di vista della normativa CPR non dovrebbe avere problemi, ma il cavo FROR 450/750 è ammesso all’esterno solo per posa temporanea. All’interno del gruppo frigo come lo considero?

Paolo Gamba

I cavi FROR 300/500 o 450/750 conformi alla norma EN 50414 sono cavi isolati in PVC con guaina in PVC non propaganti l’incendio. Detti cavi sono adatti per collegamenti ad apparecchiature mobili, per posa fissa all’interno e la posa all’esterno è possibile solo temporaneamente. Non sono adatti per la posa interrata. La temperatura minima di esercizio è di -15°C.
Dall’agosto 2019 detti cavi verranno sostituiti dai cavi tipo FS18OR18 conformi al Regolamento CPR (D.Lgs. 106/17) con classe di reazione al fuoco Cca-s3, d1, a3.
Per la tipologia di posa descritta i cavi da utilizzare non devono rispondere al Regolamento CPR in quanto non incorporati direttamente nell’edificio.
Le caratteristiche del cavo dovrebbero essere valutate dal produttore della macchina dopo la valutazione del rischio che precede la progettazione. A nostro parere In considerazione della tipologia di posa (cablaggio bordo macchina con posa all’esterno) potrebbe essere valutata l’installazione di un cavo del tipo FG7OR ovvero FG16OR16 secondo la nuova classificazione data dal Regolamento CPR

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.