Categorie

QUESITO TECNICO
Dispositivi di fissaggio del cavo di alimentazione di utensili: quali norme?

Gli elettrodomestici e gli utensili per lavoro trasportabili, sono alimentati con cavo e spina. Il cavo all’interno degli apparecchi è bloccato con un ponticello, affinché il cavo non si sfili, questo cavo è obbligatorio?
Se c’è l’obbligo quale è la normativa che lo richiede?

Paolo Mazzi

La risposta al suo quesito è indicata nella norma CEI EN 60745-1 “Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili. Parte 1: Prescrizioni generali”, e in particolare all’art. 24.14

Gli utensili muniti di un cavo di alimentazione devono avere dei dispositivi di fissaggio del cavo tali che i conduttori siano protetti dalle sollecitazioni di trazione e di torsione nel punto in cui sono connessi all’interno dell’utensile e tali che l’isolante dei conduttori sia protetto dall’abrasione.

Per quanto riguarda gli apparecchi elettrodomestici, nella serie delle norme CEI EN 60335-2 “Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare” potrà trovare la prescrizione adatta alla singola tipologia di apparecchiatura.
Per gli apparecchi trasportabili può fare riferimento alle Norme emesse dai CT 59,62, GR116 e alle norme della serie CEI EN 62841-2 “Sicurezza degli utensili elettrici a motore portatili, trasportabili ed apparecchi per giardinaggio”.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.