Categorie

QUESITO TECNICO
SPD elettropompa antincendio

La linea di alimentazione di una pompa antincendio deve essere protetta da SPD, scaricatore di sovratensione, oppure no, in strutture in cui è prevista l’installazione di un SPD di tipo 1 in arrivo alla linea in quanto struttura da proteggere.

Giovanni Furgiuele

Sì, con riferimento a quanto scaturito dalla valutazione del rischio ai sensi CEI EN 62305-2 e dal progetto dell’impianto di protezione esterno ed interno ai sensi CEI EN 62305-1/2/3/4, da realizzarsi ai sensi del Cap. 534 della Norma CEI 64-8/5.
La protezione da sovratensioni dovrà essere installata in parallelo all’utilizzatore (pompa antincendio) mentre la specifica protezione contro il corto circuito degli SPD dovrà essere in serie agli stessi SPD al fine di garantire la continuità dell’alimentazione.
Si vedano al proposito gli schemi di principio indicati in figure 53 A e 53 C e l’Allegato 53 D della citata Norma.

Comments ( 1 )

  • Sottolineo che, siccome la pompa antincendio sarà derivata a monte dell’interruttore generale, anche gli SPD saranno installati a monte di questo interruttore.
    Ne consegue che, non essendoci la protezione differenziale a monte degli scaricatori, è opportuno valutare il tipo di collegamento in base di sistema di alimentazione (TT, TN, IT).
    Il collegamento CT2 (vedasi variante V5 CEI 64-8:2012) va sempre bene mentre il collegamento CT1 in certi casi potrebbe essere inadeguato e pericoloso.

    Alessio Piamonti

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.