Categorie

QUESITO TECNICO
Accessibilità dei componenti elettrici

Vorrei gentilmente sottoporre un problema avuto con la committenza. Stiamo realizzando una distribuzione elettrica in un edificio ad uso ricettivo / ostello.
Escluso il posizionamento dei quadri di distribuzione primaria, che sono posizionati all’interno di appositi locali tecnici, in prossimità dei cavedi, il committente pretende di installare dei sotto quadri che gestiscono la termoregolazione all’interno dei controsoffitti delle stanze degli ospiti e dove meglio crede.

Per me la soluzione non è accettabile, in quanto durante le verifiche periodiche risulterà difficile eseguire le verifiche periodiche sugli interruttori differenziali e sopratutto bisognerà sgombrare la stanza per eventualmente riarmare gli interruttori… dopo aver rimosso i pannelli.
Esiste un riferimento normative della 64/8 che mi venga in aiuto e convinca la committenza a gestire la termoregolazione all’interno dei quadri di distribuzione primaria e secondaria o al massimo nel centralino di stanza?

Andrea Raviola

La prescrizione è contenuta nell’art. 132.12 della Norma CEI 64-8/1:

132.12 Accessibilità dei componenti elettrici
I componenti elettrici devono essere installati, quando sia necessario, in modo da:
– lasciare uno spazio sufficiente per l’installazione iniziale e la successiva sostituzione dei singoli componenti elettrici;
– permettere l’accessibilità per ragioni di funzionamento, verifica, manutenzione o riparazione.

Inoltre:
Norma CEI 64-8/3 Cap. 34 Condizioni per la manutenzione;
Norma CEI 64-8/4 Art. 463 Interruzione per manutenzione non elettrica;
Norma CEI 64-8/5 Cap. 513 Accessibilità.

513.1 Generalità
Tutti i componenti elettrici, comprese le condutture elettriche, devono essere disposti in modo da facilitare la loro manovra, la loro ispezione, la loro manutenzione e l’accesso alle loro connessioni. Tali possibilità non devono essere ridotte in modo significativo a causa del montaggio dei componenti elettrici in involucri od in compartimenti.

Norma CEI 64-8/6 Art. 61.2.3 m) agevole accessibilità dell’impianto per interventi operativi e di manutenzione.

m) agevole accessibilità dell’impianto per interventi operativi e di manutenzione (Sezioni 513 e 514).

Reputiamo possano bastare, oltre alla logica, per convincere il committente!

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.