Categorie

QUESITO TECNICO
Locali medici di gruppo 0: progetto, verifiche, ecc.

L’ambulatorio del medico di base è un locale medico? L’impianto elettrico è soggetto alla progettazione da parte di tecnico abilitato? La verifica è biennale in caso di presenza di dipendenti ecc.?

Pasquale Papappicco

La classificazione dei locali spetta al datore di lavoro. Il medico di base può partire dalla seguente definizione:

710.2.1 – locale medico
Locale destinato a scopi diagnostici, terapeutici, chirurgici, di sorveglianza o di riabilitazione dei pazienti (inclusi i trattamenti estetici).

La definizione calza. Se nel locale del medico di base, come spesso accade, non si fa uso di apparecchi elettromedicali con parti applicate al paziente e se la mancanza dell’alimentazione non rappresenta un pericolo per il paziente si tratta di locale medico di gruppo 0. Un locale di gruppo 0 è soggetto ad obbligo di progetto da parte di professionista iscritto a ordine o albo, proprio come i locali di gruppo 1 e 2.
Non essendo un ambiente ordinario, ma medico, la verifica di cui al DPR 462 è biennale.

Comments ( 3 )

  • mario cionfi

    La definizione indicata
    710.2.1 – locale medico
    a quale norma si riferisce ?

  • admin

    Alla Norma CEI 64-8!

  • Francesco Troiano

    sciuddru ! che domanda “profonda” ?
    Temo che sia necessario fare dei Corsi obbligatori di “base” per dare l’A,B,C, a chi si accinge a fare l’elettricista(spero proprio che la domanda non l’abbia fatta un ingegnere, altrimenti saremmo alla “catastrofe completa”), prima di accingersi ad operare sul “mercato elettrico”. Non si possono esercitare mestieri o professioni dove il pericolo di morte (elettrocuzione) è sempre invisibile e presente, improvvisandosi inconscienziosamente ad eseguire (ed a volte progettare) impianti elettrici in cantieri, studi medici ,ecc, senza avere, spesso( come in questo caso),le conoscenze minime su cosa si sta operando !! Roba da matti !!

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.