Categorie

QUESITO TECNICO
Requisiti per la dichiarazione di rispondenza.. non continuativi

~DVorrei sapere se ho i requisiti per redigere la dichiarazione di rispondenza: sono stato titolare e responsabile tecnico di una ditta individuale dal 2009 al 2011, sono stato titolare/socio di una S.n.c. non svolgendo il ruolo di responsabile tecnico dal 2011 al 1014, sono titolare e responsabile tecnico di una ditta individuale dal 2015 ad oggi.

Leonardo

~RDalla lettura dell’articolo 7 comma 6 del decreto 37/08 serve un soggetto che ricopre, da almeno 5 anni, il ruolo di responsabile tecnico di un’impresa abilitata. Diverso il caso del professionista, può firmare se ha esercitato per almeno 5 anni la professione:

6. Nel caso in cui la dichiarazione di conformita’ prevista dal presente articolo, salvo quanto previsto all’articolo 15, non sia stata prodotta o non sia piu’ reperibile, tale atto e’ sostituito – per gli impianti eseguiti prima dell’entrata in vigore del presente decreto – da una dichiarazione di rispondenza, resa da un professionista iscritto all’albo professionale per le specifiche competenze tecniche richieste, che ha esercitato la professione, per almeno cinque anni, nel settore impiantistico a cui si riferisce la dichiarazione, sotto personale responsabilita’, in esito a sopralluogo ed accertamenti, ovvero, per gli impianti non ricadenti nel campo di applicazione dell’articolo 5, comma 2, da un soggetto che ricopre, da almeno 5 anni, il ruolo di responsabile tecnico di un’impresa abilitata di cui all’articolo 3, operante nel settore impiantistico a cui si riferisce la dichiarazione.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.