Categorie

QUESITO TECNICO
Sostituzione differenziale: manutenzione ordinaria

~DLa sostituzione di un interruttore differenziale presente nel quadro elettrico di un appartamento può essere eseguita da un soggetto privo dei requisiti tecnico professionali di cui al decreto 37/08?
Nel caso in cui ciò non sia possibile, il soggetto che possiede invece detti requisiti e che effettua lo stesso intervento di sostituzione è poi tenuto a rilasciare la dichiarazione di conformità sulla base di quanto previsto dal citato decreto?

Massimo

~RLa sostituzione di un dispositivo con altro avente le stesse caratteristiche rappresenta un intervento di manutenzione ordinaria, così definita dal decreto 37/08:

d) ordinaria manutenzione: gli interventi finalizzati a contenere il degrado normale d’uso, nonche’ a far fronte ad eventi accidentali che comportano la necessita’ di primi interventi, che comunque non modificano la struttura dell’impianto su cui si interviene o la sua destinazione d’uso secondo le prescrizioni previste dalla normativa tecnica vigente e dal libretto di uso e manutenzione del costruttore;

Per eseguire interventi di manutenzione ordinaria non è richiesta alcuna abilitazione secondo 37/08 e nemmeno il rilascio di dichiarazione di conformità. Il soggetto che realizza l’intervento deve essere in possesso della preparazione specifica prevista dalla Norma CEI 11-27.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.