Categorie

QUESITO TECNICO
Chiamata a tirante nei bagni di un B&B

~DUna cliente vuole aprire un B&B ed oggi è uscito il controllo della provincia (di Vicenza). Le hanno bloccato la pratica perché in un bagno non c’è la chiamata a tirante. Che io sappia le norme impongono il tirante solo nei bagni disabili. È esatto? Se non esatto, quale norma specifica parla delle chiamate nei B&B?

Mauro Doncato

~RNon esiste “obbligo” normativo in materia, indipendentemente dal contesto installativo. La “Chiamata di allarme in tutti i servizi igienici e bagni” negli hotel è necessaria come requisito minimo per l’ottenimento delle stelle (anche solo per una stella) e richiesta nella Legge 9 gennaio 1989, n. 13 sull’abbattimento delle barriere architettoniche (per i bagni dedicati ai disabili).

Tuttavia sui B&B occorre fare riferimento alla normativa regionale (in alcuni casi anche provinciale e comunale). In particolare nel suo caso la DGR n. 419 del 31 marzo 2015 “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto. Requisiti, condizioni e criteri per la classificazione delle strutture ricettive complementari: alloggi turistici, case per vacanze, unità abitative ammobiliate ad uso turistico e bed & breakfast. Deliberazione N. 1/CR del 20 gennaio 2015. Legge regionale 14 giugno 2013 n. 11, articolo 31, comma 1” prevede all’allegato E, al punto 42, la chiamata di allarme in tutti i bagni.

Trova QUI la documentazione citata.

 

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.