Categorie

QUESITO TECNICO
Impianti scolastici: quali norme e quali leggi?

~DBuonasera, sono stato incaricato di fare un impianto elettrico ad un distaccamento di una scuola elementare, sono due aule di circa 50 mq, le aule si trovano nello stesso edificio dove e situato un asilo. Tenendo conto che le aule attingono ad una utenza di 100 A, quindi con l’obbligo di progetto quali sono le altre normative che dovrei attuare?

Ruggero Abbatini via form

~RSi precisa che secondo il Decreto 37/08 il progetto è sempre obbligatorio, nel caso descritto il progetto deve essere firmato da professionista iscritto ad albo o ordine professionale per limiti dimensionali (potrebbe inoltre essere classificato ambiente a maggior rischio in caso di incendio). Detto questo per un ambiente scolastico occorre fare riferimento alle regole generali (parti da 1 a 6) della Norma CEI 64-8 e alle sezioni applicabili della parte settima (ad esempio la sezione 751 “ambienti a maggior rischio in caso di incendio“).

Gli edifici scolastici contenenti più di 100 persone rientrano nel campo di applicazione del DPR 151/11Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi…” (attività numero 67). Alle scuole si applica anche il Decreto 26 agosto 1992Norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica“.

Per quanto riguarda l’illuminazione si applica la Norma UNI 10840Luce e illuminazione – Locali scolastici – Criteri generali per l’illuminazione artificiale e naturale” che elenca i criteri generali per l’illuminazione artificiale e naturale delle aule e di altri locali scolastici, in modo da garantire condizioni che soddisfino il benessere e la sicurezza degli studenti e degli altri utenti della scuola.

Infine, trattandosi di luogo di lavoro, si ricorda che si deve applicare quanto previsto dal DLgs 81/08.

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.