Categorie

QUESITO TECNICO
Studio medico veterinario e obbligo di progetto

~DUn veterinario mio cliente deve aprire un nuovo studio in città. Ho visitato i locali che ha scelto, la superficie è di circa 140 mq ed è disponibile una fornitura da 3 kW, che in base alle necessità descritte andrebbe benissimo. Chiedo: è obbligatorio il progetto?

Massimiliano Ottone via form

~R

Ricordo come al solito che il progetto di un impianto elettrico è sempre obbligatorio (Art. 5 comma 1 del DM 37/08). Si discute su chi lo può firmare (responsabile tecnico o professionista). Il progetto di uno studio medico veterinario deve essere redatto da professionista iscritto ad albo o ordine professionale in quanto ambiente classificato secondo DM 37/08 art.5.
Il professionista e il committente decideranno se applicare le prescrizioni della sez. 710 della Norma CEI 64-8 in quanto non obbligatoria: “In quanto praticamente applicabile, la presente norma può essere usata anche per cliniche e ambulatori veterinari (art. 710.1.1 della Norma CEI 64-8)”.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>