Categorie

QUESITO TECNICO
Misura della resistenza di terra con metodo voltamperometrico: “servono” 5 A?

~DQuale norma seguire per la verifica dell’impianto di messa a terra in un aeroporto? La misura deve fatta con uno strumento in grado di erogare una corrente di 5 A?
 
Mario MOSCA via form

~RIl riferimento normativo è la Guida CEI 64-14 (attualmente in revisione al CEI) “Guida alle verifiche degli impianti elettrici utilizzatori“, nella quale si legge: “E’ prassi consolidata degli organismi di controllo, per analogia con quanto detto per la misura della tensioni di contatto e di passo, che tale valore sia circa 5 A per sistemi a neutro isolato (Il categoria) ed a 50 A per sistemi con neutro a terra (III categoria)“. Non è quindi “obbligatorio” far circolare almeno 5 A per la misura della resistenza di terra con metodo voltamperometrico nei sistemi TN.

Comments ( 4 )

  • peppespz

    dove e necessario effettuare questa misura e se sono installati i nuovi dispositivi di sicurezza si deve eseguire questa misura

  • admin

    La misura della resistenza di terra serve ai fini della verifica del coordinamento con le protezioni. La scelta della metodologia di misura va valutata caso per caso in base alle caratteristiche dell’impianto in esame (e delle possibili interferenze).

  • turcato derio

    Risposta poco articolata.
    Con distanze di misura notevoli (5volte la dimensione del dispersore in esame) e quindi alle volte qualche kilometro (se non terra globale), con lo strumento classico da 30mA le resistenze dei cavi e dei collegamenti non daranno risultati attendibili, ecco per cui si rende necessario utilizzare correnti pari ad almeno un decimo della corrente di guasto (50/10=5A) ottenendo così:
    1) riduzione dei disturbi
    2) valori di tensione apprezzabili
    3) simulazione efficace della corrente di guasto in modo da avvicinarsi alle effettive condizioni in cui l’impianto di terra si trova durante il guasto

  • redazione

    @turcato: Grazie per il Suo contributo.
    Buon lavoro.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.