Categorie

PROFESSIONE
Albi verificatori GSE: c’è tempo fino al 16 maggio (con chiarimenti)

Il GSE – Gestore dei Servizi Energetici – informa che è prorogato al 16 Maggio 2014, alle ore 19.00, il termine utile per la presentazione delle candidature per l’istituzione degli Albi dei componenti dei Gruppi di Verifica del GSE.  Non saranno considerate valide le candidature pervenute oltre tale termine.

Il GSE ricorda che è necessario compilare sia la domanda di iscrizione sia le schede di sintesi delle esperienze lavorative, nel numero massimo di dieci, altrimenti le candidature non saranno ritenute idonee.
I professionisti interessati, in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso, devono presentare la propria candidatura esclusivamente tramite e-mail all’indirizzo verifiche.albi@gse.it. A seguito dei quesiti più frequenti pervenuti in queste settimane al GSE, sulla presentazione delle candidature, il Gestore ha predisposto alcuni chiarimenti:

DOMANDA
In riferimento alle candidature per l’istituzione degli Albi dei componenti dei Gruppi di Verifica del GSE, si richiede se i seguenti requisiti costituiscono motivo ostativo per l’iscrizione all’Albo n.4:
– Libero professionista iscritto all’Albo ingegneri con ruolo di socio e legale rappresentante di  società titolare di impianti fotovoltaici in regime di ritiro dedicato;
– Libero professionista iscritto all’Albo ingegneri con ruolo di socio e legale rappresentante di  società avente per oggetto la realizzazione di impianti energetici da fonte rinnovabile.
RISPOSTA
Il requisito, indipendentemente dal fatto che sia riferito al lavoro subordinato, intende evitare situazioni di conflitto d’interesse quali, ad esempio, che la verifica sia effettuata da un soggetto che svolge un’attività in concorrenza con il soggetto verificato. Pertanto, il caso di specie costituisce motivo ostativo all’affidamento di eventuali incarichi.

DOMANDA
Il Professionista xxx, energy manager di un ente pubblico, intende conoscere se la propria funzione di dipendente dell’Ente sia incompatibile con la candidatura prevista per l’Albo 4 per impianti fotovoltaici, con particolare riferimento al punto 4 dell’Avviso, essendo stato progettista per conto dell’Ente di vari progetti.
RISPOSTA
Quanto sopra rappresentato non costituisce motivo ostativo alla iscrizione ad un Albo.

DOMANDA
Il Professionista xxx chiede se con la Laurea in Architettura si può iscrivere all’Albo dei verificatori per il fotovoltaico.
RISPOSTA 
Quanto sopra rappresentato non costituisce motivo ostativo alla iscrizione ad un Albo.

DOMANDA
Il Professionista xxx chiede se l’iscrizione agli Albi 3 e 4 può essere fatta da persona fisica senza  Partita Iva allo stato attuale, perché attualmente dipendente.
RISPOSTA
Quanto sopra rappresentato non costituisce motivo ostativo alla iscrizione ad un Albo.

DOMANDA
Il Professionista xxx chiede se con riferimento all’Allegato 2, “Sintesi esperienze lavorative”, relativamente alla voce “Esercizio (indicare gli anni) dal…al…” si intende, relativamente all’impianto considerato nella scheda, il periodo intercorrente dalla data di messa in esercizio (come risultante dal verbale di attivazione del Gestore di Rete) alla data odierna (ovviamente se l’impianto è sempre attivo).
RISPOSTA
L’indicazione del termine “Esercizio” fra le attività svolte dal professionista di cui all’Allegato 2 dell’Avviso, è stata inserita per permettere al candidato di esplicitare se lo stesso ha effettuato attività riconducibili all’esercizio dell’impianto / intervento rappresentato nella scheda (conduzione, manutenzione etc.) e non si riferisce al fatto se l’impianto in oggetto sia ad oggi in esercizio.

Ulteriori quesiti all’indirizzo: https://www.gse.it/it/salastampa/GSE_Documenti/albi/Chiarimenti-18-04-2014.pdf

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>