Categorie

Incentivi alle rinnovabili: pronto il sistema

Operativo il portale del GSE per l’invio delle richieste relative agli impianti che entrano in esercizio dal 1° gennaio 2013. Via libera dunque alle domande per accedere agli incentivi per la produzione di energia elettrica da impianti a fonti rinnovabili diversi dai fotovoltaici, di cui al DM 6 luglio 2012. Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha infatti attivato, all’indirizzo https://applicazioni.gse.it, la procedura per la presentazione delle richieste per gli impianti che entrano in esercizio a partire dal 1° gennaio 2013.

Gli impianti che intendono accedere agli incentivi, sia in modalità accesso diretto, sia in quanto già iscritti in posizione utile nei registri e nelle aste, possono pertanto procedere all’invio della richiesta di ammissione agli incentivi, la quale potrà avvenire esclusivamente per via telematica tramite il Portale FER-E.
Per agevolare la presentazione delle istanze, il GSE ha pubblicato la Guida all’utilizzo dell’applicazione web per la richiesta degli incentivi, oltre alle Procedure applicative già pubblicate a fine agosto 2012.

Ricordiamo che il DM 6 luglio 2012 è entrato in vigore il 1° gennaio 2013 e si applica agli impianti da fonte idroelettrica, geotermica, eolica, da biomasse e biogas con potenza non inferiore a 1 kW. Gli impianti possono accedere agli incentivi con quattro modalità:
– direttamente;
– attraverso l’iscrizione ai registri per gli interventi di nuova costruzione, integrale ricostruzione, riattivazione, potenziamento e ibridi;
– attraverso l’iscrizione ai registri per gli interventi di rifacimento;
– attraverso aste al ribasso.

Per tutelare gli investimenti in corso, è previsto un periodo transitorio di 4 mesi: per gli impianti che entrano in esercizio entro il 30 aprile 2013 e, solo per gli impianti alimentati da rifiuti, entro il 30 giugno 2013, si potrà optare per un meccanismo di incentivazione alternativo.

Comments ( 1 )

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.