Categorie

Fotovoltaico: aumentano gli investimenti in Cina

Secondo notizie ufficiali, il governo cinese ha deciso di aumentare, in modo consistente, lo sviluppo del fotovoltaico e di sfruttare in pieno l’enorme potenziale del proprio mercato, incentivando l’installazione di nuovi impianti.
La Cina ha deciso che e’ arrivato il momento di aumentare, in modo consistente, lo sviluppo del fotovoltaico nel proprio Paese e di sfruttare a pieno l’enorme potenziale del proprio mercato.
Il governo, quindi, vuole mettere in campo incentivi per lo sviluppo del fotovoltaico: venti yuan (circa 2,93 dollari) per ogni watt di picco che andra’ all’installazione di impianti con una capacita’ di almeno 50 kW.
Le tipologie di aiuto saranno diverse a seconda del modulo previsto.
Per quelli mono cristallini e’ richiesta un’efficienza di conversione di almeno il 16%, mentre per quelli policristallini di almeno il 14% per cento.
Per i semiconduttori diversi dal silicio dovranno raggiungere un’efficienza minima del 6%.
A oggi la capacita’ totale installata in Cina ammonta ad appena 100 MW, ma gli analisti prevedono, entro fine anno, un boom fino a 500 MW.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.