Categorie

FINDER
Finder presenta la gamma completa OPTA

finder optaFinder presenta OPTA, la prima gamma di PLR (o relè programmabili a logica intelligente) realizzata in partnership con Arduino Pro.

La nuova Serie 8A di Finder comprende relè smart proposti in differenti versioni progettate per applicazioni all’interno di sistemi di automazione industriale, OEM e building automation. Utilizzabile sia con linguaggi tradizionali (Ladder, FBD ecc) che con un linguaggio innovativo e open-source (IDE/Arduino), OPTA consente una programmazione facile, immediata ed evoluta, con l’obiettivo di semplificare l’interazione tra dispositivi elettronici e il mondo fisico, moltiplicando le possibilità di applicazione.

Nello specifico la Serie 8A comprende tre diversi modelli:

  • – OPTA LITE con connettività Ethernet o ModBus TCP/IP e porta di programmazione USB (di tipo C)
  • – OPTA PLUS che aggiunge l’interfaccia di connettività RS485
  • – – OPTA ADVANCED, l’opzione più innovativa e completa, dotata di Wi-Fi e Bluetooth® Low Energy
    Finder OPTA Serie 8A, l’unico e innovativo PLR made in Italy

Quando parliamo di OPTA, ci riferiamo a un PLR (Programmable Logic Relay o relè a logica programmabile), un dispositivo progettato interamente in Italia con l’obiettivo di semplificare il lavoro di ingegneri, progettisti e di chiunque abbia il desiderio di aggiungere una logica intelligente a qualsiasi progetto di automazione industriale o building automation.

Dove è possibile utilizzare OPTA?

Le possibilità di applicazione di questo PLR sono davvero moltissime, dai sistemi di automazione industriale alle smart home, anche grazie all’interoperabilità con dispositivi Finder come contatori di energia, contattori, alimentatori switching e relè di diverso tipo.

Perché utilizzare OPTA?

OPTA è un relè smart a logica programmabile con caratteristiche uniche sul mercato:

  • – È dotato di una connettività hardware ultra sicura grazie e un cryptochip integrato
  • – Esegue periodicamente aggiornamenti firmware OTA (Over-The-Air) sicuri
  • – Sfrutta un’ampia gamma di librerie software ready-to-use e sketches Arduino
  • – Supporta linguaggi PLC standard (LD – Ladder Logic Diagram e FBD – Function Block Diagram – tra gli altri)
  • – Permette connettività Modbus TCP tramite Ethernet o Modbus RTU tramite porta RS485
  • – È dotato di porta Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth Low Energy
  • – Permette monitoraggio real-time da remoto tramite dashboard intuitive sviluppabili con Arduino IoT Cloud (o servizi di terze parti)