Categorie

QUESITO TECNICO
Da tradizionale… a smart: dichiarazione di conformità?

impianti elettriciUn impianto elettrico certificato di tipo tradizionale, che potremmo definire seconda la normativa impianto di tipo 1, qualora venisse trasformato in impianto smart con le stesse caratteristiche di potenza, tensione, corrente, distribuzione punti luce, prese, e quant’altro necessità di una nuova dichiarazione di conformità?

Giuseppe De Lucia

impianti elettriciSi tratta di una modifica a tutti gli effetti, che in genere comporta sostituzione di componenti e/o modifiche nei cablaggi (ad esempio il neutro ai comandi dei punti luce). Per cui è un tipo di intervento che non può essere inquadrato nell’ordinaria manutenzione. Serve dichiarazione di conformità, intesa come manutenzione straordinaria.