Categorie

E.ON
Con E.ON la cessione del credito diventa semplice

Una modalità di collaborazione innovativa e vantaggiosa è quella che E.ON, azienda che in Italia offre luce, gas e soluzioni innovative per l’efficienza energetica, propone per il 2022 agli installatori di impianti per il riscaldamento e raffrescamento domestico.
Grazie alla cessione del credito che tutti i partner dell’azienda hanno a disposizione, sono sempre di più i clienti che desiderano effettuare lavori di efficientamento energetico nella propria casa, in particolare attraverso la sostituzione degli impianti di climatizzazione e della caldaia, e quelli che scelgono di cedere il beneficio fiscale maturato invece di usufruire della detrazione. Solo nel 2021, E.ON ha venduto e installato oltre 18.000 impianti domestici con le soluzioni per riscaldamento e climatizzazione della linea ClimaSmart: caldaia a condensazione di ultima generazione, climatizzatore ad elevata efficienza e scalda acqua in pompa di calore.
Nella visione di E.ON, l’installatore che vuole diventare partner è protagonista e può accedere a numerosi benefici per continuare a valorizzare il proprio lavoro diventando sempre più competitivo.

Potrà innanzitutto appoggiarsi ad una piattaforma di formazione perché la partnership possa essere anche un’occasione di crescita e sviluppo delle proprie competenze e professionalità, ma anche beneficiare degli strumenti messi a disposizione per la gestione di tutta la parte burocratica legata agli impianti e agli adempimenti fiscali ed amministrativi, come le pratiche verso l’Agenzia delle entrate e per l’Enea, di cui si occuperà il centro servizi di E.ON.
Il back office offre poi un supporto completo anche per la gestione della parte operativa, consentendo all’installatore di concentrarsi come sempre solo sulla qualità e la professionalità del proprio servizio.
Si tratta quindi di un’opportunità estremamente vantaggiosa, che vede E.ON occuparsi di tutti i rischi legati al credito e all’eventualità di un mancato pagamento da parte del cliente.
La collaborazione proposta da E.ON è senza vincoli né obblighi e, per gli installatori che lo desiderano, c’è anche un’opportunità in più: aprire nel proprio comune un Punto E.ON dedicato alle soluzioni per la casa.

Maggiori informazioni per diventare partner a questo link.