Categorie

QUESITO TECNICO
Locali di gruppo 1: prese “vecchie” e prese “nuove”

impianti elettriciIn un locale ad uso medico di gruppo 1 (a dire il vero in diversi) di una grossa struttura (RSA), sono presenti prese “vecchie” nelle pareti in muratura e prese “nuove” nelle pareti in cartongesso, tutte alimentate e in tensione. Solo quelle nuove hanno il conduttore di protezione riportato al nodo equipotenziale. La direzione sanitaria ha fatto apporre da noi manutentori una etichetta su ogni placca “vecchia” con la dicitura “NON ALIMENTARE ELETTROMEDICALI”. A me la soluzione non sembra idonea, anche perchè i locali sono piccoli e il personale sanitario, di fatto, ignora questa prescrizione. Cosa ne pensate?

anonimo

Come giustamente sostiene, la soluzione dell’etichetta non è accettabile. Tutte le prese del locale vanno collegate al nodo equipotenziale, oppure, se non è possibile, quelle “vecchie” devono essere messe fuori servizio.