Categorie

INCHIESTE PUBBLICHE
Connessione alle reti: in arrivo due nuovi documenti

Saranno a disposizione fino al 22 Giugno per la fase di inchiesta pubblica i documenti C.1267 e C.1298 “Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT, MT e AT delle imprese distributrici di energia elettrica”. I documenti rappresentano le varianti V1 ai documenti attualmente in vigore:

C1267
Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT delle imprese distributrici di energia elettrica
Questa Variante 1 alla norma CEI 0-21: 2022-03 contiene le seguenti principali variazioni rispetto alla norma in vigore: – definizione delle caratteristiche principali e dei requisiti delle modalita’ di funzionamento di parallelo prolungato e isola intenzionale, utili alla definizione di nuovi servizi di rete e di sistema. Nello specifico: aggiunte al Paragrafo 3 ”Definizioni”, modifiche al Paragrafo. 5.2.2. ”Funzionamento di porzioni di rete BT di distribuzione in isola intenzionale” e integrazioni ai Paragrafi 7.4.5 ”Punti di connessione multipli e alimentazioni di emergenza” e 8.4 ”Funzionamento continuativo in parallelo alla rete del DSO” – aggiunte ai Paragrafi 3 “Definizioni” il richiamo e 7.4.14 ”Punti di connessione con alimentazioni di emergenza” in relazione al Controllore di Infrastruttura di ricarica (CIR); – eliminazione al Paragrafo 8.2.2.3 dell’interruttore di manovra-sezionatore come dispositivo di interfaccia ammesso; – inserimento dell’Allegato GTer ”Regolamento di esercizio per il funzionamento di generatori di impianti di produzione o destinati alla funzione di alimentazione di riserva di proprietà dell’Utente che erogano il servizio di rialimentazione di porzioni di rete BT del DSO in isola intenzionale su richiesta del DSO” – inserimento dell’Allegato X ”Controllore di infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici (CIR)”

C1298
Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica
Questa Variante 1 alla norma CEI 0-16:2022-03 contiene le seguenti principali variazioni alla norma in vigore: – definizione delle caratteristiche principali e dei requisiti delle modalita’ di funzionamento di parallelo prolungato e isola intenzionale, utili alla definizione di nuovi servizi di rete e di sistema. Nello specifico: aggiunte al Paragrafo 3 ”Definizioni”, modifiche al Paragrafo 5.2.2 ”Funzionamento di porzioni di rete MT di distribuzione in isola intenzionale” e integrazioni al par. 8.5.4 ”Punti di connessione con alimentazioni di emergenza”; – richiamo, nell’Allegato T, al Technical Report ”Esempio di file SCL per la comunicazione IEC 61850 del CCI” per la specifica realizzazione della modalita’ di comunicazione del CCI; – modifiche all’Allegato U per l’aggiunta del CCI (Controllare Centrale di impianto); – inserimento dell’Allegato Ubis (Disciplina di esercizio dei generatori eroganti servizio di rialimentazione in isola intenzionale).