Categorie

PRAMAC
Si espande la seria GGW di PRAMAC

La serie GGW PRAMAC di generatori industriali a gas si arricchisce: nuovi modelli sono disponibili a livello globale, con motorizzazione Generac ad accensione comandata, le cui prestazioni sono comparabili a quelle di un motore diesel tradizionale, permettendone l’uso anche in applicazioni di emergenza molto critiche.

I nuovi modelli “GGW” sono disponibili sia a gas naturale che GPL, ma anche a doppia alimentazione (gas naturale e GPL). Un tempo considerato “carburante alternativo”, il gas sta diventando ormai il combustibile preferito in molte applicazioni commerciali e industriali, come per esempio in ambito ospedaliero, nei data center e infrastrutture, nel settore delle telecomunicazioni e molti altri.
Il passaggio dal diesel al gas naturale, a cui stiamo assistendo in diversi settori, facilitato da una crescente offerta e una combustione più pulita che rispetta i limiti di emissione più stringenti, ha favorito la scelta dei generatori a gas in molte applicazioni che erano un tempo limitate al solo impiego del diesel.
Fornendo la massima affidabilità per la potenza di backup, il gas naturale rappresenta una valida scelta anche per tutte le applicazioni con limiti relativi allo stoccaggio di carburante in loco, eliminando il rischio di sversamenti e perdite di diesel e rendendo più facile l’ottenimento di permessi in aree sensibili dal punto di vista ambientale.

La gamma GGW di PRAMAC risponde perfettamente alle continue evoluzioni del mercato, essendo adatta per tutte le applicazioni con un profilo di carico variabile, che richiedono tempi di avvio rapidi e basse emissioni di scarico: se equipaggiato con catalizzatore trivalente, un generatore a gas PRAMAC produce fino al 20% in meno di CO2 rispetto al tradizionale equivalente diesel, senza emettere particolato, rappresentando il lato verde dell’energia.

Alcune caratteristiche specifiche della serie GGW sono:

– Basse emissioni con sistema di catalizzazione trivalente
– Tempo di avviamento in 10 secondi
– Presa del carico di primo gradino superiore al 40% con possibilità di singolo inserimento del carico fino al 100%
– Alimentazione a bassa pressione di gas
– La più alta densità di potenza nella sua classe
– Sistema di controllo proprietario integrato Power Zone Pro

PRAMAC continua a progettare modelli con caratteristiche che rispondono appropriatamente alle esigenze del mercato e dei clienti, che assicurano tutti i benefici di una tecnologia alimentata a gas, come ridotte emissioni e costi di manutenzione, con tempi di funzionamento non limitati dalla capacità di stoccaggio del carburante, rendendo i suoi generatori GGW il lato verde dell’energia.

Per ulteriori informazioni sulla gamma Pramac GGW, visita www.pramac.com