Categorie

VIMAR
Tab 7S Up: la videocitofonia Vimar sfoggia un nuovo look

Il videocitofono Tab 7S si rinnova nel design. Sempre ispirato alla leggerezza, all’eleganza e alla sobrietà delle linee che caratterizzano tutti i modelli della serie Tab, il nuovo Tab 7S Up regala un’immagine ancora più perfetta di ciò che accade fuori casa, grazie al monitor touch screen a colori da 7”, e offre la possibilità di comunicare con l’esterno da casa ma anche da remoto, in totale sicurezza.
Oltre alle tradizionali funzioni videocitofoniche, il dispositivo è dotato di Wi-Fi integrato che consente la gestione delle chiamate tramite la rinnovata App Video Door. Il nuovo posto interno Tab 7S Up e la rinnovata app Video Door si confermano l’abbinata vincente: in totale sicurezza gestiscono fino a 5 diversi impianti videocitofonici, ad esempio quello dell’abitazione principale, quello della casa di vacanza, quello dell’ufficio e quelli di persone a te care. E le chiamate possono essere inoltrate fino a 10 diversi utenti. Per vivere e muoversi in piena libertà e tranquillità senza perdere mai di vista cosa succede nei tuoi spazi.

Basta preoccupazioni di non trovarsi a casa nel momento giusto: ogni volta che un visitatore suona alla porta la chiamata sarà inoltrata direttamente sullo smartphone. Se ci si trova fuori casa e arriva il corriere, è possibile rispondere, aprire il cancello e farlo entrare per la consegna; se ci si trova in giardino o sul terrazzo basta un tap sullo smartphone per aprire al proprio ospite.

L’interfaccia grafica user friendly permette di accedere ad un menù con pagine a scorrimento personalizzabili con skin bianca o nera. La tastiera capacitiva con comandi rapidi, identificati da icone intuitive e retroilluminazione a LED, per accedere alle funzioni più frequenti completa il tutto.

Con Tab 7S Up anche l’installazione offre la massima flessibilità, grazie a tre modalità alternative: a parete, con tasselli o utilizzando una scatola da incasso; a semi-incasso, per ottenere una sporgenza dalla parete di soli 13,1 mm; e da tavolo, grazie ad una base dedicata. E la messa in servizio è altamente semplificata. Tre diverse modalità alternative: manuale, agendo sul posto esterno; tramite il menu del videocitofono e da PC tramite software.

Ideale anche per aggiornare o ristrutturare impianti Due Fili Plus esistenti – è infatti sufficiente sostituire il vecchio videocitofono utilizzando i cavi già presenti – Tab 7S Up completa una gamma già ricca di posti interni videocitofonici che comprende le versioni Tab 7, Tab 7S, Tab 5S Up, Tab 4,3” e Tab Free.